PRODUCT DEVELOPMENT PILL n°2: Prototipi

E' iniziato un nuovo anno ed è il momento di una nuova pillola. Questa volta parliamo di prototipi e dell'importanza, nel processo di sviluppo di un nuovo prodotto, di questa fase. Tutti i nuovi prodotti nascono da un'idea. Spesso molto frammentata e confusa. E soprattutto spesso abbiamo molto chiaro quale bisogno vogliamo che il nuovo prodotto soddisfi, ma non quale forma esso debba avere, quali funzionalità debba presentare e soprattutto se queste siano fisicamente realizzabili. Proprio in supporto al processo di "pulizia" dell'idea, ormai è diventato uno standard nello sviluppo di nuovo prodotto, la realizzazione di un prototipo "zero" funzionante. Senza dubbio un forte stimolo alla diffusione della prototipazione è stato dato dalla nascita delle stampanti 3D, così come dalla possibilità di acquistare con poche decine di euro schede elettroniche relativamente di facile programmazione, che permettono con una spesa assolutamente contenuta e con tempi che fino a qualche fa erano inimmaginabili di realizzare un prototipo completamente funzionante o che comunque presenta buona parte delle funzionalità desiderate. I vantaggi sono infiniti. Dalla possibilità di toccare con mano l'oggetto e quindi valutare se le dimensioni e la forma sono di appeal per il cliente, alla capacità di provare le funzionalità e decidere se ve ne sono di superflue o se il prodotto è carente. Senza contare il risparmio sia in termini economici che di tempo. La prototipazione ha portato una vera rivoluzione nel processo di Product Development.

 

 

 

Please reload

Featured Posts

INDUSTRIA 4.0: Verso la proroga di Iper e Super Ammortamento

September 4, 2017

1/10
Please reload

Recent Posts

March 1, 2018

Please reload

Archive